Prestito sociale

Si informano i Soci prestatori che a decorrere dal 1 ottobre 2017, i tassi saranno modificati come da comunicazione che sarà inviata a domicilio. Per qualsiasi informazione in merito, potrete contattare l’Ufficio Cassa.

Tassi d’Interesse Prestito Sociale  in vigore dal 15/06/2016 fino al 01/10/2017

Dal 15/06/2016 il limite massimo di deposito è pari a € 73.054,21

 

Deposito in euro

Tasso LORDO

Tasso* NETTO

Ø  Fino a € 2.500,00 0,15% 0,11%
Ø  Da €.   2.500,01

a  €. 15.000,00

0,50% 0,37% Limitatamente alla quota che supera i € 2.500,00
Ø  Da €. 15.000,01

a  €. 30.000,00

1,25% 0,925% Limitatamente alla quota che supera € 15.000,00
Ø  Da  €. 30.000,01  in avanti 1,75% 1,295% Limitatamente alla quota che supera €  30.000,01
COMUNICAZIONE del 31/12/2016:

Come previsto dalla legge 59/92 art.15 abbiamo avuto regolare ispezione Annuale Ordinaria del Ministero dello Sviluppo economico, attraverso il revisore designato dalla Lega Nazionale Cooperative Mutue, con rilascio del Certificato di Revisione senza rilievi e dal quale si evince che la Cooperativa deve considerarsi a mutualità prevalente.

*  La ritenuta fiscale a titolo di imposta sugli interessi del prestito sociale è  al 26% con decorrenza 1 luglio 2014 ai sensi art.3 D.L. 66 del 24/04/2014

Ricordiamo ai Soci che:

  1. I libretti di deposito non hanno spese di gestione;
  2. Le somme versate producono interessi con valuta dal giorno del versamento e fino al giorno del prelevamento;
  3. Versamenti e prelievi sono sempre possibili durante l’orario di apertura dell’Ufficio Cassa;
  4. E’ previsto l’invio gratuito di estratto conto annuale con informazione dettagliata sia dei movimenti effettuati che dei tassi applicati;
  5. La legge n° 59/92, atteso l’aggiornamento ISTAT, consente al Socio, dal 15/06/2016, di versare sul Libretto del Prestito Sociale fino ad un massimo di €. 73.054,21
  6. Informiamo tutti i Soci in possesso del Libretto di Prestito Sociale, in seguito alla nuova disciplina per la raccolta del risparmio sociale emanate da Banca d’Italia, la Cooperativa, per i prelievi dal libretto, deve attenersi rigidamente a quanto già previsto nell’articolo 8 del Regolamento per la raccolta del Prestito in materia di prelievi, con decorrenza dal 1 gennaio 2017.Il Socio che volesse prelevare importi dal Prestito Sociale dovrà prenotare l’operazione con un preavviso di almeno 24 ore, tramite comunicazione all’Ufficio Cassa della Cooperativa (tel 0513145411 – mail rbonora@coopansaloni.it).

Clicca e leggi: Regolamento di Prestito Sociale 14 maggio 2015